febbraio, 2021

18feb(feb 18)14:3024(feb 24)16:30Food delivery: come il digital marketing può aiutare il settore ristorazione- CORSO GRATUITO ONLINE

Di più

Dettagli

18-19-23-24  febbraio dalle ore 14,30 alle 16,30 in modalità online- GRATUITO

La situazione attuale causata dalla Pandemia ha modificato drasticamente le nostre abitudini e quelle dei consumatori, l’incertezza dovuta ai ripetuti lockdown aumenta ancora di più le difficoltà nella gestione dell’attività di ristorazione.

Ma se le abitudini dei consumatori cambiano anche il modo di proporre prodotti e servizi deve cambiare.

Per poter affrontare al meglio una condizione storica straordinariamente difficile è necessario sfruttare al meglio gli strumenti a disposizione per arrivare con facilità ai consumatori. Bar, pub, ristoranti, gastronomie hanno risentito più di altre categorie le misure restrittive per garantire la sicurezza e gli effetti, con molta probabilità, proseguiranno anche alla fine dell’emergenza Covid.

Probabilmente passerà molto tempo prima di rivedere i locali strapieni, infatti, secondo una ricerca Doxa condotta nel 2017, gli italiani mangiavano fuori in media 5 volte al mese, un trend difficile da raggiungere nel breve periodo.

Come rimanere vicino ai clienti?

Consegna a domicilio e asporto sono gli unici servizi che permettono di raggiungere clienti affezionati e nuovi utenti sfruttando la comunicazione dei canali social. Il food delivery inizia a prendere piede negli anni 80, si tratta quindi di un servizio che esiste da tempo ma che ha avuto il boom con lo scoppio della pandemia. Oggi questa tipologia di servizio è entrata a far parte delle abitudini quotidiane e rimarrà anche dopo la pandemia.

Quali benefici ho con il digital marketing?

Per comprendere al meglio le potenzialità di una strategia social è necessario analizzare gli obiettivi che si deve raggiungere per comunicare in modo efficace.

Notorietà

Credibilità

La relazione digitale che si crea, basata su fiducia e credibilità aumenta le possibilità di vendita.

Fidelizzazione 

Con buona probabilità il nuovo cliente, prima di sceglierti, si informerà sui canali social per conoscerti, per capire quali piatti presenti e per scoprire attraverso le recensioni se puoi soddisfare i suoi gusti e le sue aspettativa.

Quando poi avrà utilizzato il tuo servizio e consumato i tuoi piatti utilizzerà gli stessi canali per lasciare una recensione.

Attraverso queste azioni si crea un legame che porta nuovi clienti e fidelizza quelli esistenti. Chi non si occupa di curare la propria comunicazione sui social chiaramente perde molte opportunità.

Quale social utilizzare?

Scegliere il social corretto è fondamentale, è importante capire quale piattaforma utilizza il tuo cliente ideale, se ad esempio è molto giovane conviene puntare su Instagram, un pubblico più maturo potrebbe richiedere Facebook, mentre un cliente business potrebbe essere intercettato su Linkedin. Per ogni canale il tono di voce da utilizzare deve essere dedicato.

Come promuovo l’attività su Facebook?

31 milioni di utenti attivi sono infinite possibilità di raggiungere nuovi clienti per il tuo ristorante, bar, pub, pasticceria e gastronomia, un ottimo strumento per generare emozione, una leva fondamentale per aumentare il fatturato, la vendita è emozione.

Come gestisco la pagina facebook?

Per creare la propria presenza e per posizionare il locale o l’attività nella mente del consumatore è necessario compiere le azioni corrette, ecco i passaggi fondamentali:

  • Completare la storia
  • Specificare il tipo di cucina
  • Indicare la fascia di prezzo
  • Segnalare gli orari di apertura
  • Inserire l’indirizzo
  • Evidenziare la presenza del parcheggio
  • Completare la sezione servizi
  • Informare sui metodi di pagamento
  • Attivare lo shop nel modo corretto

L’obiettivo è far capire cosa viene offerto di differente rispetto agli altri ristoranti, bar pub o attività dedicate al food, è indispensabile inoltre facilitare gli utenti nel contattarti, inserendo ad esempio un pulsante call to action collegato a whatsapp, messenger o al tuo numero di telefono.

Utilizza come immagine del profilo il tuo logo per essere facilmente riconoscibile

Utilizza la copertina come se fosse una vera e propria vetrina che potresti alternare con l’immagine dello chef intento a preparare i piatti o una foto a tema del periodo, Natale, Pasqua o San Valentino per fare qualche esempio inserendo una frase ad effetto. È una sezione ben visibile della pagina che se sfruttata e modificata spesso è un ottimo mezzo per comunicare.

Crea una relazione con i tuoi clienti, invita a seguirti, rispondi sempre alle recensioni, ai commenti e ai messaggi.

Analizza i dati Insight di Facebook, l’analisi è importante per capire se la tua comunicazione è efficace e per comprendere a chi ti stai rivolgendo.

Storytelling

Non pubblicare esclusivamente le foto dei tuoi piatti, le persone hanno bisogno di emozione, vogliono appassionarsi, scelgono il ristorante per il cibo ma anche per l’atmosfera, la location, la cordialità, la simpatia, ecco che attraverso una sapiente alternanza nella creazione dei contenuti possiamo catturare l’attenzione del cliente e farlo innamorare dei piatti e del servizio, coinvolgi il tuo staff, rendilo partecipe nel comunicare sui social, lo chief potrebbe raccontare una ricetta, la foto del piatto potrebbe essere accompagnata da un aforisma, da una frase speciale o da un’emozione generata quando lo si gusta.

Come creare il profilo instagram?

Instagram è il social per eccellenza nel settore food.

Cosa facevano i tuoi clienti quando arrivava un piatto sul tavolo? Lo fotografavano per poi pubblicarlo sui loro profili Instagram nel feed o nelle storie.

Puoi invitarli a fare le stesse cose quando ricevono il piatto a casa. Potresti inoltre chiedere di taggare il profilo del tuo ristorante, in questo modo avrai l’opportunità di condividere i contenuti direttamente sul tuo profilo spingendo nuovi utenti a provare il tuo menu.

Per sfruttare al meglio Instagram e rendere riconoscibile la tua attività devi inserire il logo nell’immagine del profilo, inserire una breve descrizione nella bio che esalti le differenze e faccia capire cosa può aspettarsi il cliente dal menù e dai servizi.

Passa ad un account business, creator o azienda, questo da modo di avere a disposizione molti strumenti e tanti dati da poter analizzare per migliorare la comunicazione: visite al profilo, copertura dei post, tipologia di utenti, efficacia delle storie, visualizzazioni dei video IGTV e tanto altro.

Realizza foto di qualità curandone i dettagli come curi gli ingredienti e la preparazione dei tuoi piatti, cerca di utilizzare sempre lo stesso stile e la stessa inquadratura in modo da creare un feed piacevole da vedere e riconoscibile.

Cura gli hashtag in modo che siano coerenti con l’immagine e il testo, pubblica i tuoi contenuti con costanza concentrandoti su una buona frequenza. interagisci con account vicini al tuo settore come influencer, chef o trasmissioni dedicate alla cucina, interagisci con gli hashtag e i profili della tua città.

Utilizza tutti gli strumenti che Instagram mette a disposizione, il feed, le storie e IGTV differenziano i contenuti.

Cosa imparerai nel corso

Nel corso imparerai a creare e ottimizzare i canali social, configurando tutti gli strumenti che le piattaforme mettono a disposizione. Il corso sarà composto da una parte teorica e da un laboratorio dove verrà creata la pagina Facebook e un profilo Instagram di esempio, verranno realizzati tutti i passaggi per completare le informazioni ed attivare gli strumenti, verranno inoltre creati dei post di esempio per rendere la comunicazione il più efficace possibile. Verranno illustrati inoltre gli strumenti gratuiti per la realizzazione dei post.

A chi è rivolto il corso

Il corso è dedicato a tutte le attività legate al settore food che vogliono sfruttare i servizi di consegna a domicilio e asporto per superare con meno difficoltà questo difficile periodo storico ed essere pronti a soddisfare le nuove abitudini dei consumatori.

 

Durata: 4 incontri da 2 ore in modalità online

Docente: Diego Cassinelli

 

Corso GRATUITO per gli associati e/ o iscritti En.Bi.Te

Per info ed iscrizioni:

Confcommercio Cremona, responsabile Academy 0372/567623

formazionecr@confcommerciocremona.it

 

Orario

18 (Giovedì) 14:30 - 24 (Mercoledì) 16:30

Rispondi

Copyright © Confcommercio Cremona | Designed with ♥ by
Privacy Policy
X