Versamenti SIAE: termini spostati al 30 aprile

Per i soci Confcommercio sconti fino al 25%

SIAE – a fronte delle richieste di Confcommercio –  ha prorogato la scadenza per il pagamento dei compensi per gli abbonamenti annuali per la musica d’ambiente, termine inizialmente fissato per il prossimo 28 febbraio.

Confcommercio ha argomentato la richiesta evidenziando la a grave situazione in cui versano le imprese del  settore a causa dell’emergenza sanitaria dovuta alla diffusione della pandemia e alle limitazioni all’attività per il contenimento del contagio.

SIAE, accogliendo la richiesta della confederazione, ha disposto il differimento su tutto il territorio nazionale dei termini di pagamento degli abbonamenti per musica d’ambiente al 30 aprile 2021.

La SIAE comunica che “detta proroga consentirà, tra l’altro, di disporre maggiori elementi sia sull’evolversi della situazione emergenziale sia sul contenuto dei provvedimenti governativi, in modo da poter adeguatamente valutare la possibilità di eventuali ulteriori iniziative a valere sugli importi per diritto d’autore dovuti per l’anno in corso”.

SI RICORDA, INFINE, CHE GLI ASSOCIATI CONFCOMMERCIO (in regola con il rinnovo della quota associativa) HANNO DIRITTO AD UNO SCONTO FINO AL 25% SULLE TARIFFE SIAE

Rispondi