Invio dati spese sanitarie 2019 al STS

Ampliata la platea dei soggetti obbligati

Con la recente pubblicazione sulla G.U. di uno specifico Decreto, l’obbligo di invio al Sistema Tessera Sanitaria (STS) dei dati relativi alle spese sanitarie delle persone fisiche, per la predisposizione della dichiarazione dei redditi precompilata, è stato esteso agli:

  • iscritti all’Albo dei biologi;
  • iscritti agli Albi professionali di cui al DM 13.3.2018, tra i quali dietisti, igienisti dentali, fisioterapisti, logopedisti, podologi, ortottisti e assistenti di oftalmologia.

I dati dovranno essere inviati al STS entro il prossimo 31.1.2020 e riguardano le spese sanitarie sostenute dall’1.1.2019.

Rispondi