Nel week end (8 e 9 settembre) appuntamento con “Lo Sbaracco”

Mappa non disponibile

Data / Ora
Date(s) - 08/09/2018 - 09/09/2018
Tutto il giorno

Luogo
Palazzo Vidoni, via Manzoni 2, Cremona

Categorie


“Lo Sbaracco”, sabato e domenica in centro a Cremona

Le vetrine sono già pronto per l’autunno, anche se questo inizio di settembre regala ancora giornate estive, pur senza temperature torride. Condizioni ideali per rendere ancora più interessante lo Sbaracco, organizzato nel prossimo fine settimana (8 e 9 settembre) da Botteghe del centro e Confcommercio, in collaborazione con il Comune e il Duc. L’appuntamento con le occasioni migliori della stagione vuole rendere più leggero e spensierato il ritorno in città dopo le vacanze.

Appuntamento con le occasioni più vantaggiose dell’estate. Esposizioni all’esterno e “buoni” da spendere nei prossimi mesi

“Si tratta di un evento diventato ormai tradizionale e atteso dai nostri clienti. Il prossimo sabato e domenica, dunque, lo shopping si fa ancora più divertente e conveniente con i negozi che propongono tante occasioni con sconti persino superiori a quelli proposti nei saldi. Per tutti, poi, c’è la possibilità di esporre i “prodotti” anche all’esterno delle vetrine. Ma a rendere ancora più vantaggioso lo shopping è la distribuzione (a chi farà acquisti durante lo Sbaracco) di “buoni” da spendere successivamente. “Ogni negozio – conferma la vicepresidente de Le Botteghe Francesca Galli – sceglierà percentuali e scadenza delle promozioni, così da soddisfare ancora di più le esigenze della propria clientela”.

Principe: “Lo Sbaracco, negli anni, ha visto crescere i consensi. Evento utile ad animare il centro”

“Come Confcommercio – dichiara Vittorio Principe, presidente di Confcommercio Cremona – crediamo nell’importanza di eventi che animano il centro, che ne riaffermano la naturale vocazione ad essere luogo di incontri e di relazioni. Anche questo appuntamento ne è ulteriore e tangibile testimonianza. Crediamo in un commercio che si sa rinnovare, che guarda ai nuovi media e alla rivoluzione digitale, pur senza abdicare ai suoi valori tradizionali. Il rapporto con la città e con i clienti vive e si rigenera quotidianamente, in forme di dialogo che conservano la stessa intensità e lo stesso linguaggio di sempre. Sono i principi su cui si fonda “lo Sbaracco”, e sono davvero felice che questo appuntamento abbia saputo raccogliere, negli anni, un consenso crescente, non solo tra le nostre imprese”.

Marchesi: “Seguiteci sui social per scoprire le promozioni proposte dai negozi”

Di occasioni per lo shopping (e per fare ottimi affari), nel week end ce ne saranno parecchie. “Già ora, pur a una settimana di distanza – conferma Eugenio Marchesi, presidente delle Botteghe del Centro – hanno aderito oltre cinquanta negozi. Pubblicheremo l’elenco completo sui nostri social, dove si potranno trovare anche tutte le promozioni proposte dai negozi. Anche in questo modo vogliamo testimoniare il dinamismo delle nostre imprese e l’impegno corale per la valorizzazione della città e del suo centro commerciale naturale”. “Lo Sbaracco costituisce un passaggio di testimone tra la stagione estiva e quella autunnale perchè al vantaggio dei prezzi super ribassati – continua Marchesi – si aggiunge la possibilità di “opzionare” uno sconto per le nuove collezioni e per i mesi successivi. In questo modo puntiamo alla fidelizzazione del cliente ma anche ad attrarre un pubblico che, tradizionalmente, non fa acquisti in centro storico”.

“Lo Sbaracco” occasione per aprire una nuova stagione

“Come gìà nella scorsa edizione lo “Sbaracco” non coincide con la chiusura dei saldi ma è posticipato di qualche giorno. – dichiara Antonio Colace, consigliere delle Botteghe – Questo perché nei primi giorni di settembre la città sta lentamente tornando alla normalità, con molti cremonesi ancora in vacanza. In questo modo apriamo un mese ricco di appuntamenti. Pensiamo a questo evento come occasione per scoprire Cremona e per tornarci”.

Nei negozi una ampia scelta di capi

“Nei negozi proporremo una ampia scelta dei capi di abbigliamento della primavera estate a prezzi di assoluto interesse. – dichiara Marco Stanga, presidente di Federmoda – Inoltre è una occasione, per i clienti, per dare una prima occhiata ai capi dell’autunno inverno. Insomma lo sbaracco è in grado di soddisfare ogni esigenza”.

Nel week end (8 e 9 settembre) appuntamento con “Lo Sbaracco”