“Buoni Spesa”: il Comune di Cremona cerca i negozianti disponibili

Servizio dedicato alle fasce deboli

Il Comune di Cremona (come anche gli altri Comuni) presto erogherà dei buoni spesa che saranno distribuiti alle famiglie messe in difficoltà economica dall’emergenza Coronavirus.

Possono partecipare i negozi di alimentari e di beni di prima necessità

L’amministrazione, attraverso un avviso pubblicato sul proprio sito, chiede per
questo ai commercianti di comunicare la propria disponibilità ad accettare in pagamento questi “buoni spesa” e, in aggiunta o in alternativa, a emettere Gift Card.

Il link al bando

La disponibilità dell’esercente  interessato dovrà essere comunicata entro mezzogiorno di sabato 4 aprile, alle ore 12, all’indirizzo mail sportello.unico@comune.cremona.it, utilizzando
il modulo on line.

Poi verrà pubblicata una brouchure con l’elenco di chi aderisce

Il Comune definirà un elenco di chi aderisce all’iniziativa, che sarà pubblicato sul proprio sito istituzionale e consegnato ai cittadini insieme ai “buoni spesa”, con indicati i rispettivi indirizzi e i recapiti telefonici.

Rispondi