I panificatori cremonesi aderiscono ad assipan

Condividi l'articolo

I Panificatori Cremonesi aderiscono ad ASSIPAN, la Federazione Italiana Panificatori – Confcommercio Imprese per l’Italia, che rappresenta il punto di riferimento per le aziende del settore della panificazione e dei prodotti affini.

Ad annunciarlo, il presidente di Confcommercio Provincia di Cremona, Andrea Badioni che ricopre anche l’incarico di numero uno del Gruppo Panificatori Provincia di Cremona.

Domenica 26 maggio, a Roma, una delegazione composta dal presidente Andrea Badioni e dal consigliere Michele Quarantani ha preso parte all’assemblea nazionale.

Cremona è da sempre una piazza importante del mondo della Panificazione. Sono convinto che sia l’inizio di  un comune percorso finalizzato alla tutela della categoria e non posso che sottolineare che il Presidente Andrea Badioni, nella duplice veste anche di Presidente di Confcommercio Cremona, ha sin dall’inizio delle nostre interlocuzioni, mostrato convinzione nella scelta naturale di aderire alla nostra Federazione e si è fatto seguire alla unanimità e con convinzione dall’Assemblea dei Panificatori di Cremona, già costola portante del sistema della Confcommercio cremonese”. 

I panificatori cremonesi aderiscono ad AssipanQueste le parole di benvenuto da parte del Presidente di Assipan, Antonio Tassone

La maggior parte delle aziende della panificazione a Cremona sono a conduzione familiare e il direttivo dei panificatori si batte da sempre nel tutelare i produttori e gli artigiani dell’arte bianca. L’impegno alla sostenibilità, l’attenzione alla qualità e legame con il territorio, sono i tratti distintivi della azione sindacale e sociale dei Panificatori cremonesi che scelgono  un percorso virtuoso , valorizzando l’arte e la tradizione del saper fare e le eccellenze del territorio, trasmettendo la grande attenzione per la qualità, rintracciabile non solo nel prodotto finito, ma lungo tutta la filiera.

Assipan – spiega Badioni – rappresenta il punto di riferimento per le aziende del settore della panificazione e dei prodotti affini. Ha di recente firmato il CCNL del settore e sviluppa iniziative molto importanti a livello nazionale sotto l’egida di Confcommercio. Sono sicuro che per noi sarà un ulteriore punto di crescita, uno stimolo enorme per portare le imprese del nostro territorio a confrontarsi a livello nazionale.

 

Archivio

Commenti

Altre notizie

 

  • Elezioni: Confcommercio ha incontrato Ceraso e Giovetti

    Nell'ambito delle elezioni comunali che si terranno Sabato 8 e Domenica 9 Giugno, dopo la visita dei candidati

  • Nuove regole UE: il rilancio dei Confidi

    La nuova CRR segna il rilancio del ruolo dei Confidi  per favorire l’accesso al Credito delle PMI. La

  • Elezioni a Cremona: Virgilio e Portesani ospiti di Confcommercio

    "Un confronto franco e produttivo" è così che il presidente di Confcommercio Provincia di Cremona, Andrea Badioni, descrive