Assemblea Giovani Imprenditori

Condividi l'articolo

Davide Garufi, già presidente del Gruppo Giovani Imprenditori Confcommercio Provincia di Cremona, è il nuovo presidente dei Giovani Imprenditori  Confcommercio Lombardia. 

Presente in modo capillare, attraverso le strutture provinciali, in tutte le Regioni italiane, l’associazione riunisce più di 130 categorie appartenenti ai diversi settori del commercio, turismo, servizi e piccole e medie imprese di Confcommercio. Nello specifico il 60% degli associati opera nel commercio, il 30% nei servizi e il 10% nel turismo, con relativo importante impatto sull’Economia in generale.

“Orgoglioso di rappresentare il Gruppo Giovani di Confcommercio Lombardia – dichiara il neo Presidente Davide Garufi – Voglio innanzitutto ringraziare Federico Gordini e il Consiglio uscente per il lavoro tracciato in anni davvero difficili. Si prospetta un futuro sfidante e non dobbiamo perdere l’appuntamento con le trasformazioni in corso: l’esito dell’indagine detta già la strada per il lavoro
da fare. È prioritario accompagnare i giovani imprenditori ad assumere piena consapevolezza su temi come la sostenibilità, l’intelligenza artificiale e l’innovazione tecnologica e proseguire un dialogo con le Istituzioni di ogni livello per intervenire sulle criticità, con un’attenzione particolare al tema del credito. Fare impresa è sacrificio e sudore, ma anche gioia e realizzazione: voglio far sì che sia così anche per questo mio nuovo ruolo”.

Il mio obiettivo – sottolinea Garufi, laureato in informatica e titolare di una azienda nello stesso settore– è dare voce a chi ha voglia di assumere un ruolo attivo mettendo al centro l’identità dei nuovi imprenditori, i loro valori e le loro passioni e che possano diventare portavoce delle nostre comunità che sono i Gruppi dei Giovani imprenditori di Confcommercio a livello locale per creare un network regionale.

Il programma di mandato di Garufi prevede numerose azioni come supportare nascita e consolidamento di nuove imprese attraverso il potenziamento di sportelli per l’avvio di impresa, promuovere incontri tra giovani imprenditori e studenti in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale e le scuole professionali del sistema per stimolare l’imprenditorialità nelle nuove generazioni e, ovviamente, la rappresentanza di interessi delle imprese guidate o promosse da under 42. Non mancheranno poi iniziative volte alla promozione della sostenibilità e un Laboratorio di approfondimento su Intelligenza Artificiale e Smart tech nel commercio, turismo e servizi.

Ad accompagnare Davide Garufi in questa nuova avventura, sarà l’assemblea composta dai colleghi rappresentanti le province lombarde: Cristina Pontiggia (BG); Marco Gregorelli (BS); Daniela Cammarata (CO);  Mattia Maddaluno (LC); Enrico Cotroneo (MN); Giuseppe De Carlo (MI-LO-MB Vicepresidente); Simone Rini (SO); Paolo Besacchi (VA).

 

Archivio

Commenti

Altre notizie

 

  • Elezioni: Confcommercio ha incontrato Ceraso e Giovetti

    Nell'ambito delle elezioni comunali che si terranno Sabato 8 e Domenica 9 Giugno, dopo la visita dei candidati

  • Nuove regole UE: il rilancio dei Confidi

    La nuova CRR segna il rilancio del ruolo dei Confidi  per favorire l’accesso al Credito delle PMI. La

  • I panificatori cremonesi aderiscono ad assipan

    I Panificatori Cremonesi aderiscono ad Assipan

    I Panificatori Cremonesi aderiscono ad ASSIPAN, la Federazione Italiana Panificatori – Confcommercio Imprese per l’Italia, che rappresenta il